Arredo3 Time
septembre 2017

Arredare una cucina piccola: qualche consiglio per te

Soumis par Arredo3 le ven 22/09/2017 - 15:31

Cucina piccola? Nessun problema, oggi esistono molte soluzioni che aiutano a guadagnare spazio e ad arredare con stile anche le superfici più limitate.

Spesso le immagini promozionali delle cucine di tutti i produttori ritraggono case da sogno, con spazi molto ampi. Ovviamente non tutti possiamo avere case grandi e quella di arredare una cucina piccola che sia bella, completa e funzionale è un'esigenza molto sentita, soprattutto fra chi abita in città.

 

1. Scegli mobili a tutta parete

La maniera più semplice per organizzare una piccola cucina è quella di utilizzare una sola parete. Infatti bastano anche soltanto 8 o 10 metri quadrati per allestire una piccola cucina. Se il tuo è un open space soggiorno-cucina di piccole dimensioni, puoi utilizzare una rientranza e sfruttare l'ampiezza della parete con mobili che coprano la superficie disponibile. Ad esempio, la nostra Zetasei, col suo zoccolo ribassato, consente di aumentare il volume di capienza e sfruttare al massimo gli spazi in altezza.

 

Cucina Time

 

2. Sfrutta gli angoli

La cucina può occupare una parete, quindi svilupparsi in lunghezza, oppure una nicchia. Anche piccola. Basta una nicchia di 60 centimetri e larga almeno un metro e ottanta per mettere tutto ciò che serve, da un piccolo frighetto a lavandino e pensili.

 

Cucina Cloe

 

3. Utilizza gli spazi “di risulta”

Se la tua cucina è piccola e mancano le superfici di appoggio, puoi realizzarle tu. Un esempio? Il tagliere può diventare piano di lavoro quando fatto scorrere sul lavandino. Esistono appositi modelli di lavandino con tagliere “incorporabile”.

 

foto da Pinterest

 

4. Evita di creare “soffocamento”

Se la stanza è molto piccola, e magari anche poco luminosa, il nostro consiglio è quello di intervallare pensili alti con altri più bassi, in modo da non creare un effetto “soffocante”.

 

5. Scegli una cucina componibile e personalizzabile

La modularità (e quindi la componibilità) di una cucina è fondamentale per i piccoli spazi. Hai bisogno di qualcosa che sia altamente flessibile e personalizzabile. Tutte le cucine Arredo3, ad esempio, sono realizzate con moduli da 30, 45 o 60 cm che si adattano ad ogni esigenza e sono quindi adatte a spazi di ogni dimensione. Fra le più indicate, comunque, ci sentiamo di suggerire Cloe e Kalì.